Sei qui: HomeProfessioneCatastoPagamento Imposte di successione con F24

Pagamento Imposte di successione con F24

Con disposizione prot. n. 40892 del 17 marzo 2016 l’Agenzia delle Entrate ha disposto che a partire dal 1 Aprile 2016 i versamenti delle imposte concernenti le dichiarazioni di successioni vengono effettuate con modello F24 e non più con modello F23
Con il modello F24 si potranno pagare le imposte (ipotecaria,catastale,tasse ipotecarie,imposta di bollo, imposta comunale sull’incremento valore, tributi speciali, ) inclusi gli interessi e le sanzioni dovute per la presentazione della dichiarazione di successione.
Tale procedura rientra in ambito del sistema del “versamento unificato” (razionalizzazione delle modalità di pagamento) previsto da un decreto del Ministro dell’economia.
L’ufficio stampa dell’Agenzia delle Entrate ricorda che per consentire l’adeguamento delle procedure attualmente in uso alle nuove modalità di pagamento , fino al 31 dicembre 2016 può essere utilizzato il modello F23, in alternativa al modello F24, per le imposte dovute per la presentazione della dichiarazione di successione.

Vota questo articolo
(0 Voti)