Sei qui: HomeProfessioneCatastoDefinizione agevolate on-line controversie tributarie

Definizione agevolate on-line controversie tributarie

L'Agenzia delle Entrate ha attivato il nuovo  servizio che consente a tutti i contribuenti (sia persone fisiche sia soggetti diversi dalle persone fisiche come per esempio, società di persone, di capitali, enti non commerciali, ecc.) che hanno una controversia tributaria in cui è parte l’Agenzia delle entrate, pendente in ogni stato e grado di giudizio - compreso quello in cassazione e anche a seguito di rinvio - nella quale il ricorso introduttivo sia stato notificato entro il 24 aprile 2017, di definirla in via agevolata ai sensi dell’articolo 11 del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 2017, n. 96.
Per accedere a tale servizio, basta recarsi sull'apposita sezione del sito dell'AE, ed, una volta inserite le proprie credenziali per accedere ai servizi telematici, recarsi nell'area autenticata del sito alla sezione “Servizi per > Richiedere” la funzione “Domanda definizione agevolata controversie tributarie pendenti (art. 11, D.L. 50/2017)” ne permette compilazione e trasmissione.

Qui il link per accedere al servizio.

Vota questo articolo
(0 Voti)