Sei qui: HomeProfessioneSicurezza
Il Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali. con nota prot. 37/0002597 del 10 febbraio 2016, ha dato imortanti indicazioni e chiarimenti circa la redazione del Piano Operativo della Sicurezza (POS) per la mera fornitura di calcestruzzo. In particolar modo si forniscono chiarimneti concernenti la redazione del POS da parte di aziende fornitrici di calcestruzzo nei cantieri temporanei e mobili…
Sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è stata pubblicata la nuova revisone aggiornata a Giugno 2016 del Testo Unico in Materia della Sicurezza su lavoro (D.lgs 9 aprile 2008 n. 81 , testo coordinato con il D.Lgs. 3 agosto 2009 n. 106). Novità in questa versione: Modifiche introdotte agli articoli 20, 28, 36, 37, 50, 222, 223,…
La società SUA (Azienda autonoma di diritto pubblico) che si occupa di prevenzione, assicurazioni e riabilitazioni ha predispsoto un'utilissima guida " Lavori sui Tetti Come non cadere nel vuoto" scaricabile dal seguente link. Le cadute dall'alto hanno conseguenze gravi. Pertanto è importante adottare sempre le misure di sicurezza richieste, anche quando si eseguono lavori di breve durata. L'opuscolo è rivolto…
Il coordinamento dei Comitati Paritetici Territoriali (CPT)  della Regione Liguria hanno predisposto un importante pubblicazione dal titolo "Manuale di Base per addetti ai cantieri Edili" rivolta agli addetti ai cantieri edili, con particolare attenzione ai lavoratori stranieri.Tale pubblicazione, scaturisce da un progetto finanziato dalla Regione Liguria nell’ambito della L.R. 30 del 13 Aprile 2007 – art.8, presentato dal Coordinamento dei CPT Liguri, istituito…
Il presidente della CNCE ( Commissione  Nazionale paritetica per le casse edili) con propria nota informa le Casse Edili che dal prossimo 2 settembre le richieste di rilascio di DURC dovranno obbligatoriamente contenere l'indirizzo Posta Elettronica Certificata (PEC) al quale sarà recapitato il documento. Tale obbligo riguarderà le richieste presentate non solo dalle Stazioni appaltanti, dagli Enti aggiudicatori o dalle SOA…
INCENTIVI ALLE IMPRESE IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO E RIDUZIONE DEL PREMIO L’INAIL ha stanziato 155,352 milioni di euro per incentivare le imprese a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, destinati alle piccole e medie imprese. I fondi verranno ripartiti su base regionale, alla Regione Campania toccherà il…
Pagina 1 di 2